Cerca nel blog

mercoledì 20 aprile 2016

RIFLESSIONE












RIFLESSIONE

Riflessa sto davanti ad uno specchio
e riflettendo invecchio e concepisco ...
vana è ogni cosa, e niente più capisco.
Tutto mi pare adesso inesistente,
ogni momento fisso nella mente,
bolle d'amore o scaglie di dolore,
quel pugno al petto, quando il sangue pulsa,
quando t'infuoca il rosso, o grida il nero.
Convulsamente, quasi per dispetto,
speri la calma azzurra come il mare...
un tuffo dentro e l'anima scompare.
Vorrei sentirlo ancora il mal d'amore.
( Vana è ogni cosa, amore non esiste?)
Mi pare a volte e a volte non mi basta.


martedì 12 aprile 2016

BELLEZZA AMATA







BELLEZZA AMATA


Ricerco e rubo immagini alla vita,
cercando qualche traccia di bellezza...
Bellezza ch'eri, dove sei finita?
(la morte miete e morde e tutto spezza )

Afferro solo briciole di sabbia,
mille granelli rotti e irregolari,
li serro in pugno come fosse gabbia,
ma inutilmente... scivola nei mari

ogni bellezza monca e frantumata,
spezzata come il tempo dentro i giorni,
e più non torna, dopo essere andata.

Bellezza apparsa e subito volata,
c'innamorasti e adesso più non torni,
eppure in terra... quanti t'hanno amata!